Hosted contact center e servizi gestiti per i contact center
Per rispondere alle tre domande è sufficiente "cliccare" sul pulsantino a fianco della risposta desiderata e premere il tasto "invia" in fondo.
Premessa. Il modello dei servizi gestiti trasferisce gran parte di hardware, software e infrastruttura dall’azienda all’interno del dominio di un network provider. Ad esempio è possibile mantenere all’interno la struttura hardware per le chiamate al contact center, ma l’instradamento e le funzionalità Ivr vengono fornite in outsourcing da soluzioni ospitate sulle reti di service provider.
Valutiamo l'effettiva potenzialità di questo modello.

1) Nell’analisi dei possibili benefici che si otterrebbero da questo nuovo modello di servizi gestiti, quale dei seguenti è per lei più significativo?
(scelga una sola opzione)
Accesso a nuove capacità tecniche
Minori costi di possesso, TCO, Total Cost of Ownership
Riduzione degli investimenti, costi da spese di capitale
Miglioramento del servizio clienti
Maggiore flessibilità nella gestione dei servizi

2) Quale dei seguenti criteri di valutazione impiegabili nella scelta di un service provider le sembra più importante?
(scelga una sola opzione)
Poter mantenere il controllo delle applicazioni e delle logiche di business
Ottenere i giusti livelli di servizio, SLA
Sfruttare la infrastruttura esistente (es. legacy)
Impiegare tecnologie aperte per agevolare interoperabilità e integrazione
Semplificare l’installazione delle applicazioni


3) Avete già impiegato servizi gestiti con questo modello o intendete farlo?
Scrivere un vostro commento.


La ringraziamo per la sua collaborazione.

Nel caso di problemi nell'invio delle risposte, è possibile inoltrarle via e-mail
(copia e incolla) all'indirizzo: info@club-cmmc.it

Per leggere i risultati

Supplemento newsletter To be on-line Copyright CMMC www.club-cmmc.it - Via San Vittore 6 20123 Milano - tel: 0272021195 - info@club-cmmc.it