La crisi economica e
la relazione con il cliente

Il clima di oggi é difficile su vari fronti. In momenti di crisi economica i contact center, anche di settori diversi, svolgono un ruolo di relazione particolarmente delicato e chi vi opera ha un termometro puntuale della situazione. Basta ascoltare le conversazioni on-line: aumentano le comunicazioni più critiche e difficili da gestire.

Per rispondere alle domande è sufficiente "cliccare" sul pulsantino a fianco della risposta desiderata e premere il tasto "invia" in fondo.

1) Quale tra queste considerazioni descrive meglio la situazione che si vive in questi giorni? La preoccupazione dei clienti-cittadini...
(scelga una sola opzione)
... si percepisce sin dall’argomento della comunicazione
... riguarda anche il settore in cui opera la mia azienda
... in genere é mitigata dalle risposte dell'operatore del contact center
... talvolta é acuita dalle risposte dell’operatore del contact center
... influenza l’attività e le prestazioni del contact center

2) Nei momenti di crisi economica, in base alla sua esperienza, quale tra queste azioni preferisce seguire?
(scelga una sola opzione)
mi concentro sulla mia attività e lascio in secondo piano tutto il resto
discuto in azienda con colleghi e responsabili per cercare di capire meglio
mi attivo affinchè gli operatori del contact center abbiano risposte adeguate per affrontare le preoccupazioni dei clienti
cerco di essere più presente sul front-end per capire meglio il clima
mi preoccupo di mantenere elevato il morale dei miei collaboratori

3
) Lasci un suo breve commento e/o sugggerimento
(breve commento)

La ringraziamo per la sua collaborazione.
Nel caso di problemi nell'invio delle risposte, è possibile inoltrarle via e-mail
(copia e incolla) all'indirizzo: info@club-cmmc.it
Supplemento To be on-line Copyright CMMC - Via San Vittore 6 20123 Milano - tel: 0272021195 - info@club-cmmc.it