Notizie su Crm e Call Contact Center in Italia - n. 135 - anno 6 - 10.11.2003 - Edizione Member CMMC
26-27 novembre CMMC a Madrid
Riunione ECCCO presso la manifestazione
CALL CENTER and
CRM SOLUTIONS

Riservato agli iscritti al Club CMMC 
Meeting nazionale CMMC
Milano 5 dicembre 2003
ore 10
Palazzo Besana - P.za Belgioioso
leggi il programma e iscriviti

E stato avviato un sondaggio on-line per verificare il gradimento di questo primo evento e raccogliere suggerimenti per la prossima edizione.
Ricordiamo gli argomenti del convegno di chiusura e che CMMC ha incontrato i sindacalisti rappresentanti i lavoratori dei call center.
Il contributo dei relatori al convegno della Giornata

"I servizi ai cittadini e agli utenti sono al centro delle linee guida che sta seguendo il governo.
In tema di innovazione intendiamo agevolare l’adozione di nuove tecnologie e l’evoluzione dei processi".
Paolo Vigevano, Consigliere Ministro Innovazione e Tecnologie.
"Abbiamo organizzato un incontro con una rappresentanza dei telelavoratori del servizio Info12 ed un cocktail dedicato a clienti di Dream Assistance, che hanno avuto l’occasione di incontrare la propria segretaria".
Paola Piccirillo, Telecom Italia
"I trend del Crm: creare professionalità che incida sui processi di conoscenza dell’azienda, integrare di più le funzioni di relazione con il cliente e far evolvere il call center come strumento di comunicazione".
Antonio Morawetz, Vodafone
"Vi è un ampio spazio per lo sviluppo dei call center nel settore del credito e in particolare per sperimentare nuove forme di lavoro previste dalla recente legge Biagi, si pensa ad un contratto complementare".
Giorgio Mieli
, ABI
 
 
"E’ un momento importante: applicare la riforma Biagi ed investire in innovazione ... Le gare non devono essere basate solo sui prezzi, ma dare giusto risalto alla qualità delle persone coinvolte e al servizio offerto agli utenti". Alberto Tripi, Gruppo COS
"La Risorsa Umana è un patrimonio che dobbiamo proteggere con un contratto di lavoro... Per le gare, occorre apportare nella Publica Ammnistrazione la qualità del project.". Ambrogio Pozzi, Gruppo Acroservizi
"Abbiamo di fronte un discreto numero di anni di crescita per l’outsourcing, grazie alla gestione integrata del cliente e all’esternalizzazione di interi processi, a volte mediante la cessione di rami di aziende".
Luciano Marini, SoftPeople
"L’evoluzione del quadro normativo e contrattualistico richiede un consolidamento delle relazioni sindacali, al fine di realizzare condizioni di lavoro di reciproco vantaggio".
Elisa Castellano, CGIL
 
To be on-line Copyright per CMMC www.club-cmmc.it - Via San Vittore 6 20123 Milano - tel: 0272021195 - info@club-cmmc.it